greencamp

Di seguito l’offerta relativa alle attività che potrai scegliere per il tuo Green Camp ideale. Nella costruzione del tuo soggiorno sono incluse attività di agricoltura biologica e di trasformazione dei prodotti a km 0, attività a cura della Cooperativa Sociale “Il Segno” di Fuscaldo (CS). Ricordati di scegliere le attività che più ti piacciono da questa lista e scriverci tramite l’apposito form di contatto, realizzeremo un pacchetto ad hoc e ci metteremo in contatto con te per i dettagli.

greencamp-natura-avventura

DESTINAZIONE: Camigliatello Silano – tempo per raggiungere Camigliatello 1h e 20 min;

ATTORI LOCALI: Emergenti Visioni (associazione culturale);

COSA PUOI FARE: Visita al Parco Nazionale della Sila: “Centro Visite Cupone” con il suo percorso naturalistico e faunistico e il suo centro visite il cui allestimento è stato realizzato da Alberto Angela. Passeggiata sul lago Cecita; passegiata su Via Roma corso principale di Camigliatello Silano A scelta, visita al Museo dell’Emigrazione “La nave della Sila”.


DESTINAZIONE: Lorica – tempo per raggiungere Lorica 1h e 40 minuti;

ATTORI LOCALI: Parco Silavventura;

COSA PUOI FARE: Trekking tra gli alberi di pino laricio; pranzo; escursionismo; canoa.


DESTINAZIONE: Belmonte Calabro – tempo per raggiungere Belmonte Calabro 20 min.;

ATTORI LOCALI: Club Nautico Corallo;

COSA PUOI FARE: Snorkeling presso il Parco Marino Regionale “Scogli di Isca” ed escursione in barca a fondo trasparente.


DESTINAZIONE: Belmonte Calabro – tempo per raggiungere Belmonte Calabro 20 min.;

ATTORI LOCALI: Associazione ambientalista “Living Nature”;

COSA PUOI FARE: Acquawalking nel Fiume Veri, Trekking ai Piedi di Monte Cocuzzo; trekking “Castagno Abbracciatutti”; trekking con campeggio su Monte Cocuzzo.


LOCALITÀ: Praia a Mare – tempo per raggiungere Praia a Mare 1h e 10 min.;

ATTORI LOCALI: Club Nautico “Il Veliero”;

COSA PUOI FARE:  Escursione in barca presso l’isola di Dino e le meravigliose della spiagge di San Nicola Arcella (Arco Magno).


DESTINAZIONE: Paola – tempo per raggiungere 10 min.;

ATTORI LOCALI: Associazione Escursionisti Appennino Paolano;

COSA PUOI FARE:  Escursioni di tipo “T” ed “E”: Cammino di S. Francesco da Paola; Località Badìa; Parco del pollino; Parco della Sila; Appennino Paolano.

greencam-cittadinanza-attiva

DESTINAZIONE: Cosenza – tempo per raggiungere Cosenza 40 min.;

ATTORI LOCALI: Associazione San Pancrazio, Cooperativa Sociale R-Accogliere. Persone di riferimento: Giorgio Marcello e Pino Fabiano;

TESTIMONIANZA:  L’Associazione San Pancrazio opera da oltre 25 anni nel centro storico di Cosenza con particolare attenzione a bambini, ragazzi, giovani che vivono situazioni di disagio sociale, abbandono scolastico, emarginazione, rischio devianza. La S. Pancrazio ha sostenuto la nascita della Cooperativa Sociale R-Accogliere, che inserisce al lavoro persone svantaggiate (le stesse che vengono in qualche modo avvicinate e sostenute dall’associazione) nel settore della raccolta differenziata dei rifiuti. Oltre alla raccolta della carta e di altri rifiuti per conto delle pubbliche amministrazioni, si raccolgono e rivendono vestiti e libri usati e si recuperano materiali da vecchi PC. Temi: educazione; solidarietà/volontariato; povertà/emarginazione/microcriminalità; trasformare gli scarti in opportunità di vita (coop. R-Accogliere).


DESTINAZIONE: San Basile – tempo per raggiungere San Basile: 1h e 30 min.;

ATTORI LOCALI: Sindaco Vincenzo Tamburi e con la sua giunta;

TESTIMONIANZA:  Vincenzo Tamburi è il giovane sindaco di un piccolo paese dell’entroterra cosentino che, in questi anni, sta facendo molto parlare per il modello amministrativo innovativo che sta implementando insieme alla sua giunta (composta prevalentemente da giovani). San Basile è inoltre uno dei 29 paesi albanesi esistenti in Calabria.Lì è praticato il rito Greco–Bizantino. È possibile chiedere al papas (parroco) un incontro per conoscere i riti e la religiosità del territorio e le differenze tra rito Greco-Bizantino e rito Romano.Temi: impegno civile; giovani e politica; cambiamento/innovazione; valorizzazione del territorio e del patrimonio pubblico.


DESTINAZIONE: Carlopoli – tempo per raggiungere Carlopoli: 1h e 30 min.;

ATTORI LOCALI: Assessore alla cultura Mariantonietta Sacco;

TESTIMONIANZA:  Mariantonietta Sacco è il giovane assessore del Comune di Carlopoli, un paese dell’entroterra catanzarese. Impegnata nella pastorale giovanile della sua Diocesi, ha scelto di fare dell’impegno politico una via per vivere concretamente la sua fede. È, inoltre, coordinatrice regionale di Avviso Pubblico, associazione che si occupa di formazione civile contro le mafie. È possibile,inoltre,visitare la bellissima abbazia di Corazzo fondata dai benedettini nel XI secolo. Temi: impegno civile; giovani e politica; cambiamento/innovazione; fede/vita.


DESTINAZIONE: Pizzo Calabro – tempo per raggiungere Pizzo 1h e 30 min.;

ATTORI LOCALI: “Terre al Sole” di Angela Fruci;

TESTIMONIANZA:  “Terre al Sole! è un gesto concreto del progetto Policoro. Angela Fruci ha studiato arte delle ceramiche e alla fine degli studi ha cominciato a lavorare in questo settore ma le condizioni lavorative non regolari non gli permettevano di vivere appieno tale esperienza e per questo motivo ha deciso di  aprire un laboratorio artigianale a Pizzo Calabro (VV). Angela è ben lieta di raccontare la sua storia e di far visitare il suo laboratorio artigianale.


DESTINAZIONE: Green Hub;

ATTORI LOCALI: Don Ennio Stamile;

TESTIMONIANZA:  Don Ennio Stamile è referente regionale di libera ; è stato in passato direttore della CARITAS Regionale e parroco di Cetraro. Molto impegnato nel sociale, ha vissuto e lavorato in un territorio controllato dalla n’drangheta; per la sua capacità di dire le cose con chiarezza e fino in fondo, ha subito alcuni atti intimidatori, che non lo hanno però fermato. Nel centro storico, ha messo a disposizione di una cooperativa sociale un locale di proprietà della parrocchia per la realizzazione di un piccolo laboratorio artigianale.Temi: impegno, annuncio e testimonianza della chiesa; fede/vita; criminalità; sviluppo nella Dottrina Sociale della Chiesa.


DESTINAZIONE: Paola tempo – per raggiungere Paola 10 min.;

ATTORI LOCALI: Circolo AUSER;

TESTIMONIANZA: A Paola il Circolo AUSER sta dedicando molta cura all’accoglienza degli immigrati, anche grazie alla disponibilità di molti soci, ora in pensione, che sono stati insegnanti, medici, dirigenti, orientatori, ecc…Se si vuole si può incontrare qualche volontario per farsi raccontare come, al Sud, si cerca di vivere questa attenzione a chi viene da fuori e non è tutelato. Porta avanti, inoltre, un progetto per la promozione,tutela e salvaguardia del territorio sviluppato nell’antico complesso monastico di Badìa aperto al pubblico.

greencamp-cultura-tradizione

DESTINAZIONE: Fiumefreddo Bruzio – tempo per raggiungere Fiumefreddo 25 min.;

ATTORI LOCALI: Associazione Ti Porto in Calabria;

COSA PUOI FARE: Visita del Borgo Medievale di Fiumefreddo Bruzio con l’ausilio di una guida turistica (il prezzo varia a seconda del numero di persone).


DESTINAZIONE: Centro Storico di Cosenza – tempo per raggiungere Cosenza 40 min.;

ATTORI LOCALI: Emergenti Visioni (associazione cullturale);

COSA PUOI FARE: Rende Borgo e musei alla scoperta del mito di Arintha; visita al Museo Civico e alla Pinacoteca del centro storico (con opere del Hendricksz, Santanna e De Chirico); visita al Museo del MAON dell’arte dell’Ottocento e Novecento. Transito nel borgo ed esplorazione dei suoi sentieri; cisita alla Chiesa Madre di Santa Maria Maggiore.


DESTINAZIONE: Altomonte  – tempo per raggiungere Altomonte 1h e 30 min.;

ATTORI LOCALI: Ufficio turistico del comune di Altomonte;

COSA PUOI FARE: Altomonte (CS) tempo per raggiungere Altomonte 1h 30 min

Ufficio turistico del comune di Altomonte   Altomonte è un comune della provincia di Cosenza e fa parte del Club de “I borghi più belli d’Italia”.  Il patrono dello splendido borgo è San Francesco di Paola.  Oltre alla visita culturale del Borgo (musei, chiese ecc…) la cui durata è di 3h circa è possibile visitare luoghi naturalistici come il parco naturalistico del Farneto o tipici frantoi e panifici.


DESTINAZIONE:  San Marco Argentano – tempo per raggiungere San Marco Argentano 45 min.:

ATTORI LOCALI: Pro loco San Marco Argentano;

COSA PUOI FARE: L’itinerario turistico prevede la visita alla Torre del Guiscardo, Cripta di fortificazione Normanna (XI secolo), Abbazia della Matina(A.D. 1065), Convento e Chiesa della Riforma (A.D. 1248), museo civico”M. Morelli”, museo Diocesano “San Marco-Scalea”.


DESTINAZIONE:  Cetraro – tempo per raggiungere Cetraro 20 min.:

ATTORI LOCALI: Cooperativa CASTER;

COSA PUOI FARE: la Cooperativa Caster gestisce i servizi di accoglienza promozione e sicurezza del Museo Civico dei Brettii e del Mare. L’itinerario turistico prevede la visita del museo dei Brettii e del Mare e il Centro Storico con il museo arti e mestieri.


DESTINAZIONE:  Civita – tempo per raggiungere Civita 1h e 15 min.;

ATTORI LOCALI: Il Comignolo di Sofia;

COSA PUOI FARE Civita è una delle comunità culturali Arberëshetë dove ancora oggi viene parlata la lingua albanese.  Il borgo è bandiera arancione del TCI e tra I Borghi più Belli d’Italia.  L’itinerario prevede la visita delle Gole del Raganello, le Case Kodra, i Comignoli e l’intero Borgo.


DESTINAZIONE: Rende – tempo per raggiungere Rende 30 min.;

ATTORI LOCALI: Emergenti Visioni (associazione cullturale);

COSA PUOI FARE: Rende Borgo e Musei alla scoperta del mito di Arintha, Visita al museo civico e alla Pinacoteca del centro storico (con opere del Hendricksz, Santanna e De Chirico); Visita al Museo del MAON dell’arte dell’Otto e Novecento. Transito nel borgo ed Esplorazione dei suoi sentieri e dei suoi scorci; visita alla Chiesa Madre di Santa Maria Maggiore.


DESTINAZIONE: S. Giovanni in Fiore – tempo per raggiungere S. Giovanni in Fiore 1h e 40 min;

ATTORI LOCALI: Emergenti Visioni (associazione cullturale);

COSA PUOI FARE: l’Itimerario turistico prevede:Visita all’Abbazia florenze e introduzione al pensiero del filosofo, teologo e scrittore italiano Gioacchino da Fiore; visita dello storico con l’Atelier di tappeti del Maestro Mimmo Caruso.


DESTINAZIONE: Rossano – tempo per raggiungere Rossano 1h e 40 min.;

ATTORI LOCALI: Azienda “Amarelli” e Museo della Liquirizia;

COSA PUOI FARE: A Rossano (CS) ha sede la famosissima azienda Amarelli, che produce ed esporta prodotti a base di liquirizia in tutto il mondo. Molto interessante è la visita al Museo della Liquirizia, che è stato realizzato all’interno dell’azienda. Il tour prevede anche la visita agli stabilimenti, per conoscere da vicino i processi di lavorazione della liquirizia. Ingresso gratuito. In agosto è possibile visitare il museo, ma non gli stabilimenti, poiché la produzione è ferma. Alla visita del museo, si potrebbe aggiungere la visita del centro storico e il museo diocesano edove è conservato il Codex Purpureus  con l’aiuto della Cooperativa Neylos (nata con il Progetto Policoro).


DESTINAZIONE: Paola – distanza 6 km da Fuscaldo;

ATTORI LOCALI: Santuario San Francesco di Paola;

COSA PUOI FARE: San Francesco di Paola è il Santo Protettore della Calabria. Si dice che il Santuario da lui costruito e tutta l’area in cui visse con i suoi frati (è il fondatore dell’Ordine dei Minimi) siano il cuore della spiritualità calabrese. Per questo molti si recano in pellegrinaggio almeno una volta l’anno. Si potrebbe pensare ad un pellegrinaggio a piedi (sono circa 5 km) o una semplice visita ai luoghi francescani. Qualche gruppo ha anche approfittato degli spazi di silenzio per vivere momenti di preghiera, lavori di gruppo, deserto, verifica.


DESTINAZIONE: Fuscaldo – tempo per raggiungere la località 15 min.;

ATTORI LOCALI: Azienda Casearia “La Quercia”;

COSA PUOI FARE: L’azienda Casearia la Quercia è un’azienda a conduzione familiare ed è una realtà del territorio Fuscaldese. Oltre alla visita dell’azienda è possibile assistere alla preparazione di formaggi. È interessante ascoltare la testimonianza di due generazioni a confronto.


DESTINAZIONE: Mammola – tempo per raggiunge Mammola 2h 5 min;

ATTORI LOCALI: MuSaBa Parco Museo Laboratorio Vivo;

COSA PUOI FARE: Il MUSABA è un museo d’arte che si trova a Mammola, provincia di Reggio Calabria. Creato in oltre 45 anni  dalla coppia Spatari/Maas, diffonde emozioni e la particolarità di questo splendido parco magico è l’arricchimento continuo dei luoghi con opere d’arte create anche da artisti provenienti da diverse parti del mondo. Oltre alla visita guidata del parco è possibile svolgere attività laboratoriali.